In che casi

Nella nascita di un bambino, le donne o le coppie scelgono un accompagnamento di una doula soprattutto quando:

  • Il partner non desidera partecipare al parto e/o la sua presenza non è desiderata dalla donna
  • Il partner desidera avere un ulteriore supporto
  • Si tratta della nascita di un primo figlio, la donna ha molte domande e si sente particolarmente preoccupata
  • Un parto vissuto precedentemente ha lasciato un trauma
  • Si tratta di una madre sola
  • La madre è originaria di un altro paese o cultura e desidera la presenza di una mediatrice
  • La donna desidera essere circondata da donne durante il parto ma la madre o la sorella le sembrano troppo vicino a lei per avere questo ruolo
  • È previsto un cesareo e la donna non vuole essere sola dopo la nascita quando il suo compagno e la levatrice escono con il neonato 
  • È prevista la nascita di un bambino disabile
  • C’è il rischio che il bambino possa vivere solo per poche ore o nascere morto

A proposito

L’accompagnamento alla nascita da parte di una doula (Doula-Geburtsbegleitung®) è un'antica tradizione che consiste nell'avere una donna vicina  - oltre all'ostetrica o levatrice - durante il parto. Questo antico"mestiere" è stato riscoperto nel 1970 negli Stati Uniti in seguito a studi e osservazioni condotte in vari ospedali da Klaus Kennell, Marshall e Phyllis Klaus.

Contact Info

Associazione DOULA CH
Zugerstrasse 31, 8820 Wädenswil   
Phone: Sabine Lanfranchi, 079 201 16 47